Lettura Portfolio con Marco Longari

Entriamo nel mondo della fotografia di news con un ospite molto speciale: Marco Longari, responsabile per l’Agenzia France Press dei servizi fotografici per tutto il continente Africano.

Docente nelle scuole di fotogiornalismo di Roma e Johannesburg, dove vive attualmente, Marco ci racconta il suo lavoro e la delicata situazione in Sud Africa ai tempi del lockdown. Potete vedere il video dell’incontro qui:

Dopo la nostra piccola intervista e’ la volta della visione e del commento dei progetti fotografici selezionati per l’occasione. Massimo Sturatti e Paola Stella hanno potuto confrontarsi con Marco per arricchire la loro visione e trarne utili consigli. Ecco il video relativo alla lettura portfolio:

Add a comment...

Your email is never published or shared. Required fields are marked *

Robert Capa e il D-Day

Sono trascorsi 76 anni dal quel 6 giugno 1944, quando guidati dal Gen. Dwight Eisenhower gli Alleati sbarcarono in Normandia, nella Francia occupata dai tedeschi. Quel giorno, che ha segnato l’inizio dell’operazione Overlord, e’ passato alla storia come il D-Day, un evento epico e tragico che ha cambiato le sorti della seconda guerra mondiale.

A fianco delle migliaia di soldati pronti ad invadere la spiaggia di Omaha beach c’era Robert Capa, fotografo ungherese, chiamato a documentare le fasi delicate dello sbarco assieme a pochi altri fotografi che però non riuscirono a fotografare quasi nulla o morirono subito sul campo.

Capa documentò il secondo assalto a Omaha Beach, con quello che e’ stato definito poi uno dei più intensi reportage di guerra di tutti i tempi. Scatto’ un centinaio di fotografie quella mattina del 6 giugno. Ne sono sopravvissute solo una decina. Ecco come e’ andata:

Add a comment...

Your email is never published or shared. Required fields are marked *

Lettura Portfolio con Ernesto Bazan

Siamo particolarmente contenti di ospitare a Raccont@mi Ernesto Bazan, il noto fotografo di origine palermitana, vincitore di numerosi premi come il Word Press Photo e il W. Eugene Smith Grant, fondatore della BazanPhotos Workshop e della BazanPhotos Publishing.

Entrato giovanissimo nell’Agenzia Magnum, che ha lasciato dopo 2 anni, ha girato il mondo prima di stabilirsi a Cuba dove ha vissuto 13 anni, creando la sua famiglia, raccontando l’Isola con un lavoro approfondito e corale rappresentato dai 3 libri della trilogia cubana ( BazanCuba, Al Campo e Isla) e creando una serie di workshop che hanno coinvolto nel tempo migliaia di studenti.

Partito forzatamente da Cuba nel 2006 si e’ stabilito prima in Messico e poi negli Stati Uniti dove vive tuttora a Jersey City.

Dopo la morte di Fidel Castro torna a Cuba diverse volte e l’occasione da al suo rinnovato sguardo una nuova opportunità di raccontare nuovamente l’Isola con un libro uscito lo scorso gennaio, “25 de Noviembre”. Ernesto ce lo racconta in anteprima nel nostro incontro che potete vedere qui di seguito:

Dopo la piacevole chiacchierata con Ernesto e’ il tempo di visionare e commentare i progetti fotografici degli autori che hanno risposto alla nostra iniziativa. Piero Riccardi e Salvatore Bolognino discutono con Ernesto le loro foto. Entrambi i progetti raccontano , ognuno con un occhio diverso, la città’ di Napoli. Qui di seguito il video della lettura portfolio:

Add a comment...

Your email is never published or shared. Required fields are marked *

Lettura Portfolio con Maurizio Valdarnini

Questa settimana deviamo un po’ dall’indirizzo della fotografia documentaria per immergerci nella fotografia di ritratto di Maurizio Valdarnini, fotografo romano, docente all’ISFCI e all’Accademia di Belle Arti.

Qui di seguito potete vedere il video del nostro incontro:

L’incontro prosegue con la visione e la lettura portfolio dei progetti di 2 giovani fotografe: Francesca Colacioppo, che ha lavorato sul tema del se’ e della solitudine e Nunzia Esposito, che ha proposto un progetto che coinvolge personaggi della narrativa e il tema del riciclo dei rifiuti.

Ecco l’interessante confronto :

Add a comment...

Your email is never published or shared. Required fields are marked *

Lettura Portfolio con Angelo Turetta

Continua la serie di incontri e lettura portfolio a Raccont@mi. L’ospite di oggi e’ Angelo Raffaele Turetta, “inquieto e defilato protagonista della fotografia italiana” (cit. Manuela Fugenzi “Il mito del benessere 1981-1990”).

Narratore poetico, visionario, metafisico e ironico elegge Roma come teatro principale della sua ricerca fotografica in bianco e nero. Rappresentato dall’agenzia Contrasto, Angelo Turetta ha vinto il World Press Photo nel 2001 ed e’ tra i piu’ noti e richiesti fotografi di scena del cinema italiano.

Qui potete trovare il video della nostra chiacchierata con Angelo :

Potremmo ascoltare i racconti di Angelo Turetta per ore senza mai stancarci. E’ un vulcano di aneddoti, citazioni e storie sulla nostra società degli ultimi decenni.

Massimo Russo e Gianfranco Frongia, due giovani autori che hanno lavorato sul tema della fede e del mare hanno avuto la possibilità’ di confrontarsi con Angelo presentando le loro foto. Potete vedere il video relativo alla lettura portfolio qui di seguito.

Add a comment...

Your email is never published or shared. Required fields are marked *

RACCONT@MISTORIE FOTOGRAFICHE D'AUTORE

Raccont@mi e' uno spazio nelle storie e per le storie, un luogo dove incontrare fotografi e la loro visione, dove guardare libri e leggere immagini, un viaggio per crescere nutrendo la curiosità e la passione per le storie umane e per il linguaggio fotografico.

Iscriviti gratis e ricevi le nostre storie e le date degli incontri

seguici

Email: raccontami@latitudine-41.com